Home » La tenuta Rajani by Alon Hilu
La tenuta Rajani Alon Hilu

La tenuta Rajani

Alon Hilu

Published
ISBN : 9788806197407
Hardcover
306 pages
Enter the sum

 About the Book 

Palestina Ottomana, 1895. Salah Rajani è un ragazzo arabo malaticcio e malinconico, vive con la madre in una grande tenuta nei pressi della città musulmana di Jaffa. Salah soffre di crisi depressive, rifiuta il cibo, ed è tormentato da visioni cheMorePalestina Ottomana, 1895. Salah Rajani è un ragazzo arabo malaticcio e malinconico, vive con la madre in una grande tenuta nei pressi della città musulmana di Jaffa. Salah soffre di crisi depressive, rifiuta il cibo, ed è tormentato da visioni che preannunciano e profetizzano distruzioni per il suo popolo: viene deriso da tutti quando predice che al posto degli agrumeti della sua famiglia sorgeranno presto tre torri gigantesche. Tutto sembra cambiare quando il giovane ed energico ebreo Isaac Luminsky, sionista della prima ora, entra come una tempesta nella vita di Salah e di sua madre: ha messo gli occhi sulle loro fertili terre ed è diventato amico della donna, che presto cederà al fascino delle sue seduzioni. Dapprima, Salah è attratto da Isaac – biondo, occhi azzurri, carnagione chiara –, vede in lui l’incarnazione dell’arcangelo Gabriele, ne diventa amico e lo introduce nel proprio universo visionario- ma poi, in seguito al «tradimento» della madre, si lancia in previsioni apocalittiche sull’ineluttabile esilio degli arabi schiacciati dagli ebrei. Da quel momento in poi, tutto precipita, e il romanzo assume i tratti di una tragedia shakesperiana. Miscelando storia e finzione, “Casa Rafani” mette in relazione il nuovo Stato d’Israele con la storia cancellata dei palestinesi, in una terra divisa tra due popoli irriducibilmente legati.